Callout piè di pagina: contenuto
Serie di articoli News

L’EFFETTO ALBEDO:
LE PITTURE A CALCE CONTRO IL RISCALDAMENTO GLOBALE

Le pitture a calce sono utilizzate in edilizia sin dall’antichità in virtù del loro potere igienizzante e rinfrescante; si pensi alle bianche case della Grecia, dipinte a calce, perfettamente in grado mantenere gli ambienti interni freschi sotto il cocente sole estivo.

Negli ultimi anni la calce ha assunto un ruolo di rilievo anche nel mondo dell’edilizia sostenibile. Si tratta di un prodotto naturale ed ecologico, che risponde perfettamente alle esigenze di chi vuole contribuire alla lotta al cambiamento climatico.

Nel 2009 Steven Chu, fisico americano e ministro dell’energia sotto l’amministrazione Obama, indicò come «modello» le classiche case di calce bianca mediterranee e dichiarò che «l’uso dei tetti bianchi è uno strumento chiave contro il riscaldamento globale» (Wall Street Journal, 2009>>).

Scopriamo perché.

Energia, assorbimento e riflessione della luce

La luce non è altro che una forma di energia e non è un caso che l’elettricità possa essere generata dalla luce solare con impianti fotovoltaici, che convertono, appunto, l’energia luminosa in energia elettrica.

Se la luce riflette su un oggetto non trasparente, accade che parte dell’energia della luce venga respinta, parte venga assorbita e convertita in calore.
Il rapporto tra energia riflessa e assorbita si chiama effetto albedo.

L’effetto albedo e il riscaldamento globale 

L’effetto albedo indica dunque il rapporto tra luce riflessa e luce incidente: è un valore numerico che ci dice qual è la relazione tra riflessione e assorbimento per un determinato oggetto. Un oggetto con alto valore di albedo rifiuta il 100% della luce; viceversa un oggetto con valore basso di albedo, attrae a sè la luce che poi si converte in calore.

Non a caso il nome albedo (dal latino albēdo, «bianchezza», da albus, «bianco») deriva dalla fatto che le sono proprio le superfici bianche a riflettere la percentuale più alta di radiazioni, risultando conseguentemente meno calde rispetto a superfici più scure.

Questo fenomeno è talmente importante che le proprietà della superficie e la riflettività di edifici, soprattutto dei loro tetti, hanno un’influenza attiva sul clima domestico e urbano. Un esempio? Sotto il sole la temperatura superficiale di un tetto scuro può raggiungere fino a 80 °C, mentre nelle stesse condizioni, un tetto bianco arriva a un massimo di 44° C.

L’effetto albedo può essere osservato anche a scala più grade. Prendiamo come esempio i poli Nord e Sud, simboli del riscaldamento globale. A causa dell’innalzamento della temperatura, il ghiaccio si sta sciogliendo e di conseguenza respinge sempre meno luce, motivo per cui vengono assorbiti sempre più energia e calore. Un circolo vizioso dove più i poli diventano piccoli, meno luce riflettono, più calore assorbono e più si accelera il processo di scioglimento dei ghiacci!

La pittura a calce

Le pitture a calce, con il loro candore, non solo rinfrescano le nostre case, ma possono essere un valido alleato nella lotta al riscaldamento globale. La calce, infatti, ha un livello particolarmente elevato di riflessione della luce.

Anche, e soprattutto nell’urbanistica moderna, case dipinte esternamente a calce offrono un’enorme opportunità per un miglioramento del clima urbano. Alcuni studi condotti negli Stati Uniti hanno dimostrato che tinteggiando di  bianco i tetti degli edifici sarebbe possibile  risparmiare 10 tonnellate di emissioni di CO2 per ogni 1.000 metri quadrati di superficie, derivanti dal minor ricorso a condizionatori e impianti refrigeranti.
La pittura a calce si dimostra una volta di più un materiale nobile, per un’architettura sostenibile ed ecologica proiettata verso il futuro. 

PRODOTTI CONSIGLIATI

  • PRO TINTA A CALCE PER INTERNI

    89,00115,00
    Acquista
  • EASY TINTA A CALCE PER ESTERNI

    89,00115,00
    Acquista
  • COOL ROOF TINTA A CALCE PER TETTI PIANI

    115,00
    Acquista
  • MILKY TINTA A CALCE CON LATTE

    77,00
    Acquista
Pulsante torna in alto