skip to Main Content
Post Series: News

BLOCCHI IN CANAPA E CALCE: CALCECANAPA® BLICK

I blocchi in canapa e calce, CalceCanapa® Blick, sono manufatti prefabbricati nati dall’unione tra la calce, il legante più antico e apprezzato della storia dell’architettura, e la canapa, una pianta coltivata da millenni.

Il biocomposito CalceCanapa® viene trasformato in blocchi mediante pressatura a freddo. La silice contenuta nel canapulo si lega con il calcio e il magnesio presenti nella calce, determinando una vera e propria mineralizzazione del materiale.

La pianta della canapa cresce con una velocità 50 volte maggiore rispetto al legno, in soli 5 mesi un ettaro di piantagione di canapa produce la biomassa necessaria per la realizzazione di una casa unifamiliare.

Blocchi in canapa e calce – Calcecanapa® Blick
le proprietà

I blocchi in canapa e calce rappresentano un prodotto unico per chi vuole costruire nel rispetto della natura. L’elevato potere isolante, la bassa energia incorporata e la capacità di assorbire CO2 ne fanno un prodotto in linea con i principi di sostenibilità e a basso impatto ambientale. Le proprietà conferitegli dall’unione della calce e della canapa li rendono un materiale perfetto per la bioedilizia per le caratteristiche di isolamento termico, di insonorizzazione degli ambienti e di regolazione dell’umidità dell’aria, regalando ambienti sani e confortevoli.
I blocchi in canapa e calce sono realizzati con materiali totalmente naturali che li rendono riciclabili al 100%. Infine, sono resistenti a roditori e insetti.

Blocchi in canapa e calce – Calcecanapa® Blick
Gli impieghi

Gli ambiti di applicazione dei blocchi in canapa e calce sono molteplici e adattabili ad ogni cantiere.
A seconda dello spessore, cambiano gli impieghi:

  • i blocchi Calcecanapa® Blick24, Blick30 e Blick38, grazie alla leggerezza dell’impasto (300 kg/m3) si impiegano per realizzare murature di tamponamento con prestazioni di isolamento termico e acustico eccezionali.
  • I blocchi Blick8, Blick12, Blick20 sono indicati per tramezzature, raddoppio di murature e in tutti i casi dove è si predilige la versatilità d’impiego.

In linea generale, i blocchi in canapa e calce sono perfetti per murature isolanti di nuova costruzione, l’isolamento interno ed esterno di edifici esistenti, l’isolamento di solai e pavimenti.

Blocchi in canapa e calce – Calcecanapa® Blick
la posa

La messa in opera dei blocchi in canapa e calce è semplice, veloce e intuitiva. Il taglio avviene con sega a mano, motosega o sega circolare.
Gli sfridi non vanno gettati ma sono riutilizzati. I blocchi sono allettati con Calcecanapa® Blick Glue, una malta a base di Calce Idraulica Naturale. Le superfici sono intonacate Calcecanapa® Intonaco; seguono Calcecanapa® Finitura e Calcecanapa® Tinteggio.

PARTENZA
Date le elevate capacità igroscopiche il primo corso di blocchi in canapa e calce deve essere isolato dal terreno per evitare la risalita di umidità sulle pareti. È consigliato interporre una guaina impermeabile o, preferibilmente, realizzare il primo corso con blocchi di tipo idrofobizzato, in laterizio o cemento cellulare, dello stesso spessore del mattone.
Nel caso di raddoppio di parete esistente, è meglio realizzare un primo corso di blocchi idrofobizzati e montare un angolare metallico prima di procedere con i Blick.
I blocchi in canapa e calce devono essere posati con malta collante Calcecanapa® Blick Glue impiegata anche per realizzare una malta adatta a sigillare le fughe, risarcire vuoti e discontinuità.

POSA
Prima della posa, bisogna assicurarsi che i blocchi siano puliti e liberi da polveri. Successivamente applicare la malta, aiutandosi con una cazzuola o spatola dentata, lungo tutta la superficie orizzontale del blocco, per uno spessore compreso tra 0,5 e 1 cm.
Posare i blocchi verificandone l’allineamento ed eliminare la malta in eccesso. Posizionare i blocchi in giunti trasversali (minimo 1/3 la lunghezza del blocco) applicando la malta anche lungo le superfici verticali quando ritenuto opportuno.
In caso di raddoppio di pareti esistenti, applicare la malta anche sulle superfici verticali.

INTONACO E FINITURE
Le murature così costruite vengono intonacate con Calcecanapa® Intonaco, per uno spessore di circa 1,5 – 2 cm. Segue Calcecanapa® Finitura da applicarsi quando l’intonaco è completamente indurito e asciutto.
Nelle zone soggette a possibili ‘movimenti’ è consigliata la posa di una rete in fibra di vetro alcali-resistente annegata nell’intonaco al fine di scongiurare fessurazioni.

TINTEGGIO E PROTEZIONE
Il tinteggio e la protezione avviene diversamente per interno ed esterno.

  • In interno la superficie viene tinteggiata con Calcecanapa® Tinteggio, che completa il ciclo mantenendo inalterata la traspirabilità e accrescendo la salubrità degli ambienti.
  • In esterno la superficie può essere tinteggiata con Calcecanapa® Tinteggio in associazione ad un trattamento idrorepellente, non filmogeno. In alternativa si possono utilizzare altre pitture/finiture, ad esempio a base di silicati, che garantiscano comunque traspirabilità e idrorepellenza.
Posa Di Blocchi In Canapa E Calce

Blick Calcecanapa è sviluppato in partnership con Ecopassion>>
Foto di  Maren Krings 

Back To Top