Callout piè di pagina: contenuto

Pastellone a Calce

Il pastellone è un rivestimento a calce di aspetto liscio, simile al marmo. Idoneo a fondere in un corpo unico le superfici calpestabili.
Il prodotto finito presenta particolari effetti sfumati, una finitura liscia e vellutata, cromaticamente vibrante.
A differenza dei pavimenti in resina, di tipo sintetico o cementizi, il pastellone si realizza con Calce Idraulica Naturale NHL 5.

Realizzazioni Pastellone

Pastellone PT04
Pastellone PT04
Pstellone
Pastellone PT05
Pastellone PT05
Pastellone PT06
PastellonePT06
Pastellone PT07
Codice Colore: PT07
Pastellone Calcequalita
Pastellone PT12
Pastellone PT12
Pastellone PT13
Pastellone PT13
Pastellone PT14
Pastellone PT14
Pastellone PT15
Pastellone PT15
Pastellone PT16
Pastellone PT16
Pastellone PT17
Pastellone PT17
Pastellone
Pastellone PT18
Pastellone PT18
Pastellone PT19
Pastellone PT19
Pavimento In Pastellone Calcequalita
Pastellone
Bagno Rivestito In Pastellone
Pastellone
Calcequalita
Pastellone
PstellonePastellone CalcequalitaPastellonePavimento In Pastellone CalcequalitaBagno Rivestito In PastelloneCalcequalita

HAI IN MENTE UN COLORE?

Cartella Colori Pastellone

POSA DEL PASTELLONE

  • a pavimento o superfici orizzontali in genere soggette a calpestio e usura: si applica in 3 strati (Aggrappo, Sottofondo e Pastina), per uno spessore complessivo di circa 8-10 mm.
  • a parete o superfici verticali in genere non soggette a usura, si applica in 2 strati (Sottofondo e Pastina) per uno spessore complessivo di circa 5-6 mm.

Pastellone in pillole

  1. Il pastellone è un’antica tecnica di pavimentazione veneziana, tradizionalmente utilizzata per rivestire in superficie continua i pavimenti delle case lagunari. Può essere colorato con l’aggiunta di pigmenti naturali.
  2. Il pastellone presenta particolari effetti sfumati, una gradevole finitura liscia e cromaticamente vibrante, adatta sia nell’edilizia storica, che nella moderna bioedilizia.
  3. Il pastellone si realizza con materiali eco-compatibili. Non contiene resine, solventi chimici, colori sintetici, ma solo prodotti naturali, in linea con i principi della bioedilizia
  4. L’accoppiamento di calce e cocciopesto si deve probabilmente ai babilonesi, ma è solo grazie ai fenici e ai romani, che conosce una grandissima diffusione nel bacino del mediterraneo.
Pulsante torna in alto