FAQ – TADELAKT

Le risposte alle domande più frequenti sul Tadelakt, l’antico intonaco marocchino 

Cos’è il Tadelakt?

patcIl tadelakt è un’antica tecnica di finitura marocchina basata su un particolare tipo di calce prodotta in Marocco, nella zona di Marrakech. L’impasto viene applicato, levigato e lucidato con il sapone all’olio d’oliva. Questa lavorazione conferisce caratteristiche estetiche di grande impatto materico e valorizza gli ambienti, inoltre diventa idrorepellente per cui può essere impiegato per realizzare docce e vasche da bagno. La combinazione di queste proprietà lo rende un materiale unico ed ecologico che si presta ad essere applicato sia nelle architetture tradizionali che negli spazi contemporanei. I toni e le intensità di colore delle pareti trattate con questo materiale variano da applicazione ad applicazione, capolavori originati dalla combinazione della mano abile dell’uomo unita alle magiche forze di un materiale naturale.

Il Tadelakt è idrorepellente?

TadelaktSì, il Tadelakt è idrorepellente. Il Tadelakt è usato diffusamente in Marocco, originariamente pensato per realizzare cisterne è stato in seguito utilizzato per rivestimenti impermeabili per bagni e hammam. In ogni bagno marocchino si può trovare il tadelakt. Il nostro Tadelakt proviene da una fornace tradizionale sita a circa 20 km da Marrakech e viene da noi importata con certificato di origine della camera di commercio di Marrakech. E’ un materiale totalmente naturale che non subisce alcuna additivazione.

Dove può essere applicato il Tadelakt?

tadelakt bagnoLa risposta è semplice: dovunque! Non si limita alle aree umide, dove il Tadelakt è tradizionalmente usato, ma anche per rivestimenti per cui si desidera una finitura luminosa e pratica, inclusi:

Corridoi, receptions, piani per cucine

Il Tadelakt può, naturalmente, essere usato anche in ambienti esposti ad alti tassi di umidità, quali: bagni, hammam, SPA.

Quali sono i colori disponibili?

tadelaktNoi utilizziamo esclusivamente pigmenti in polvere, terre naturali e ossidi stabili alla calce, che donano alle superfici profondità e tonalità straordinarie. Ti invitiamo a consultare la nostra sezione Pigmenti sul nostro sito.

Quanto costa un bagno in Tadelakt?

logo tadelaktPuoi richiede un listino prezzi. Puoi scriverci una email con i dettagli del tuo progetto, o inviarci un disegno e noi ti risponderemo con un preventivo. Puoi richiedere un sopralluogo da parte di uno dei nostri applicatori per ricevere una quotazione più accurata.
Normalmente, formuliamo un’offerta in base alla metratura, ma occasionalmente possiamo fare il prezzo basandoci su altri fattori.

Come pulirlo?

sapone tadelaktÈ possibile pulire il Tadelakt con acqua e un panno, è facile. Dopo che la posa in opera è stata completata, si tratta il Tadelakt con sapone nero all’olio d’oliva che crea una superficie resistente all’acqua. Si consiglia di nutrire la superficie e la sua idrorepellente  periodicamente applicando, con l’aiuto di una spugna, una soluzione acquosa di sapone nero.

Si può usare per i pavimenti?

PastelloneSì.
Si consiglia di applicarlo solo in ambienti dove si circola scalzi o con calzatura a suola morbida.
Il Tadelakt  è un materiale naturale che non ha la resistenza tipica di ceramiche o resine sintetiche.

Offrite servizi di consulenza alla progettazione e alla posa in opera?

GaletSì, offriamo una gamma completa di servizi di supporto alla progettazione e alla posa in opera del prodotto.
Contattaci per ogni dubbio e/o informazione di carattere tecnico e commerciale.
Usa il form di contatto: riceverai subito risposta.

Come si prepara il fondo per il Tadelakt?

talocca tadelaktIl supporto deve garantire un perfetto ancoraggio meccanico. Deve essere grezzo e perfettamente assorbente, con granulometria di 1-2 mm, omogeneo, senza finiture, rasature o rappezzi. In assenza di queste condizioni, procedere con la stesura di un intonaco di fondo con caratteristiche di cui sopra. Per altri supporti, invitiamo a contattare la nostra assistenza tecnica.

Cos'è il Sapone Nero?

È un sapone tradizionale, realizzato a partire da olio di oliva marocchino.
Quando viene applicato su intonaco ancora fresco, il sapone reagisce chimicamente con la calce e crea una sorta di “seconda pelle” della superficie in Tadelakt e la rende impermeabile e lucida.

Può essere riparato?

Sì, il tadelakt può essere riparato.
E’ importante però che ogni intervento sia eseguita da un applicatore esperto in Tadelakt, preferibilmente lo stesso che ha realizzato il lavoro in passato.

Dove posso trovare un artigiano esperto nella posa del Tadelakt?

TadelaktScrivici e ti metteremo in contatto con la nostra rete di posatori esperti.
Fissa un sopralluogo per ottenere tutte le info sulla posa e un preventivo ad hoc per il tuo progetto

Cerca